Informatica III - Parte A

Informatica III è divisa in due parti A e B, ognuna di 6 crediti. Queste sono le informazioni sulla parte A che ha 6 crediti. La prof. Scandurra insegna la parte B.

Informazioni ufficiali

Per ulteriori informazioni (ad esempio programma ufficiale) dal sito ufficiale di UniBG:

Materiale a disposizione

Nell’area restricted potete trovare:

Altro materiale didattico

Registro

Il registro lo tengo sul mio calendario google.

Studenti anni passati

Chi deve sostenere Informatica III di 5 crediti del precedente ordinamento, sostiene questo esame. Da quest’anno tutti avranno la stessa modalità d’esame (a meno di diversi accordi scritti con il professore).

Esame

L’esame è diviso in una parte scritta su PC e una orale. La parte scritta è divisa in una parte con alcune domande tipo quiz (circa 5 domande) e una parte sempre a PC con degli esercizi in cui dovete essenzialmente scrivere piccoli programmini o risolvere piccoli problemi (e disegnare un record di attivazione) (vedi temi d’esame). Le due prove su calcolatore sono nella stessa giornata una a seguire l’altra. La durata è di circa 2h30/3h.

L’orale, che è dopo circa una settimana, consiste in circa tre domande (su argomenti teorici o su parti dello scritto) e la visione dei progettini. Per la prova orale bisogna infatti portare dei progettini individuali su:

C++
progetto di una piccola applicazione in cui si utilizzano i costrutti studiati del C++: costruttore e distruttore, campi pubblici e privati, membri virtual e non, overloading, ereditarietà  multipla, STL (con qualche struttura dati e algoritmo). Valutazione: complessità e completezza dell’applicazione. Uso di costrutti non obbligatori come overloading degli operatori, templates, …
cyclone
piccola applicazione (unico file) in cui usi array, stringhe o cose del genere. Ad esempio porting di una applicazione C in cyclone con una breve descrizione dei cambiamenti operati al codice C. Valutazione: uso dei costrutti di cyclone (ad esempio fat pointers).
Abstract State Machines
piccola specifica in ASM (ad esempio scrivi la specifica di una parte del sistema che hai programmato con C++ in ASM). Valutazione: uso dei costrutti (domini, costruttori di regole) di AsmataL. La specifica dovrà simulare correttamente.
SCALA
una piccola applicazione usando Scala (con enfasi sui costrutti object oriented - ad esempio map e reduce potrebbero non esserci, ma classi e trait meglio che ci siano) Valutazione: uso (corretto) dei costrutti (specie OO) di scala.

I progetti vanno portati quando sostente l’orale.
Documentazione Per ognuno dei progetti dovete scrivere una breve relazione di progetto (da circa 2 a 6 pagine a secondo del progetto). La documentazione va portata possibilemente *stampata** in modo da sfogliarla (la documentazione soltanto, non il codice). Il codice va messo
anche su supporto elettronico (chiavetta USB). Copierò i vostri progetti sul mio PC per farli funzionare (però potete anche portare il vostro PC per sicurezza).

My sw links